Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘film’ Category

Fosse cara, cara, cara in modo assurdo (semi-cit.)

Ma visto che dall’ufficio malvagio non riesco a linkarvi le foto perché ci sono le restrizioni malvage, nell’attesa potete ingannare il tempo con questo mio video di repertorio, (ripresa di fan casuali esaltati al Lucca Comics 2015).

Annunci

Read Full Post »

QUALE MIGLIOR MODO PER COMINCIARE L’ANNO, SE NON UN TEST?

Beh, a occhio e croce, qualunque, ma non sono noto per la mia intelligenza, quindi ecco il test scroccato alla Chiara, correlato da film e foto di repertorio:

Seven things that scare you:

1) Lo Gnappo, basta che muova un braccio e io sono già 5 metri più in là (per la paura, o per il colpo).
2) Le potenzialità autodistruttive che ottengo quando indosso mutande oscene…
3) …o comunque quando ci sia una telecamera nei paraggi.
4) Le bambine coi cappotti rosa sulle piste di pattinaggio ghiaccioso (cascano più spesso delle altre).
5) Il senso di marcia opposto in Inghilterra.
6) Windows Vista.
7) Farmi la barba, perchè so che ci sarà del sangue da versare.

The seven things you like most:

1) Rendermi ridicolo davanti ad una telecamera, i metodi variano ogni volta.
2) Attori come Ben Stiller, Will Ferrel, Jack Black…ma anche Bud Spencer!
3) Reading (ma non la città dove abito ora, il verbo!)
4) Baccagliare a caso.
5) Il tiramisù!
6) Giochi vari quali Final Fantasy 7, Final Fanne’s Demo e Castlevania.
7) Me stesso, e le mie fan!

The seven most important things in your room:

1) L’action figure gigante del mio sosia baffuto defunto.
2) Le Katane pacco.
3) La Lulù (bambola ultraventennale ormai in via di decomposizione, semi-decapitata).
4) Le statuette bruttissime di das!
5) La pleisteiscion!
6) La finestra e il condizionatore! Scherzate, quando fa caldo o quando scureggia lo Gnappo?
7) L’elmo intagliato dalla scatola del pandoro! Un prodotto da veri guerrieri.

Seven random facts about you:

1) Sono famoso perchè ho le manine liscissime!…
2) …ma forse più perchè ho la coda…
3) …e la lingua corta…
4) …e il corno…
5) …e il pelo saggio a dominare il petto dall’alto dei suoi 13 bianchissimi centimetri di lunghezza.
6) Deformità a parte, Sabato ritorno a vivere in England. (cercasi ospiti, ndr)
7) Quando affoga qualcuno nelle piscine dove lavoro, da bravo bagnino sono sempre nel posto giusto al momento giusto. (Cioè, a casa)

Seven things you plan to do before you die:

1) Dire "mi sa che ora muoio" e morire l’istante successivo.
2) Imparare a disegnare per bene.
3) Fare la foto a Montreaux con la statua di Freddie Mercury.
4) Riguardare per la 100esima volta Zoolander.
5) Imparare a teletrasportarmi.
6) Un altro po’ di ghei cosplay.
7) Lavarmi e invitare tutti venerdì sera a cena a casa mia.

Seven things you can do:

1) Scaccolarmi con i piedi dopo aver giocato a calcetto.
2) Le scuregge flambè.
3) Perdermi.
4) Ridere quando mi faccio male. Molto male.
5) Fare 60 flessioni alle 5 e mezzo di notte per capodanno.
6) Girare in mutande a qualunque ora, in qualunque posto, a qualunque temperatura.
7) Scroccare.

Seven things you can’t do:

1) Toccarmi le punte dei piedi con le mani, senza piegare le ginocchia.
2) Trattenermi dall’interagire col sedere dell’Ester (in presenza o meno del boyfriend con porto d’armi).
3) Uscire di casa senza giubbotto, quando in casa c’è la mamma.
4) I rutti artificiali (e questo, considerandomi, è un bene).
5) Sprecare cibo.
6) Colpire Ste quando è di profilo.
7) Curare lo shopping compulsivo di Leandro.

Seven things of the opposite sex that attract you:

1) Le proporzioni, di storto basto io! Per differenziare i sessi poi, dovrebbe pesare meno di me.
2) La bocca, compresa la voce che ne esce e la capacità di intrattenere conversazioni.
3) Le manine, anche se non può averle più lisce di me, uno standard femminile serve.
4) Se ride, come ride, perchè ride, quanto ride. Ma anche se fa ridere gli altri.
5) I movimenti, la postura, ecc…
6) Che si dia da fare in qualche modo, tra studio, lavoro e hobby.
7) La voglia di sperimentare cose nuove (che so, una coda!), ma anche un discreto CV di old experiences.

The seven things you say the most:

1) blablabla…Gnappo…blablabla.
2) Mi riprendi mentre faccio…
3) Porco Fanne’s!
4) Dov’è finito Ste?! Ah, è di profilo…
5) Leandro, ma questo quando l’hai comprato?
6) Basta fumare//Non si dicono le parolacce (e altre cose da mamma)
7) Vuoi fare un giro sulle montagne rocciose? (o altra citazione di film stupidi)

Seven songs you’ve recently listened to:

1) Alter Bridge – Ties That Bind
2) Jonathan Fin – The Handjob Protest Song (La scoperta dell’anno!!)
3) Gunther – The Christmas Song
4) Tenacious D – The Metal
5) Queen – Hammer To Fall
6) Sonata Arctica – Fullmoon
7) Within Temptation – Restless

Seven movies you’ve recently watched:

1) Vero come la finzione, con quell’idolo di Will Ferrell accompagnato da un Dustin Hoffman scalzo.
2) Lo spaccacuori, carino per farsi 2 risate.
3) Young Frankenstein (ovvero Frankenstein Junior in english).
4) The rocky horror picture show, devo studiarmi il personaggio.
5) Tropic Thunder, cast comico spettacolare.
6) Be Kind Rewind, qualche battuta carina, ma Jack Black questo giro non mi ha esaltato.
7) L’Acchiappasogni… ottimo libro di Stephen King ma pessimo film, come al solito.

Read Full Post »

NOI IL DUEMILAOTTO

L’abbiamo lasciato così.
Analizziamo ora tramite test pacco i vari aspetti di quest’anno ormai passato:

SALUTE: 5/10
Come ogni anno, anche nel 2008 il picco massimo del termometro è stato intorno ai 36. Purtroppo però non si può negare che quest’anno abbia dovuto prendere per la prima volta degli antibiotici a causa di una stupida infezione sotto l’unghia (roba oscena…ma poi, ci sarà stato veramente bisogno degli antibiotici? a parer mio no); a causa di 58 chili di pura massa muscolare e lo sportello di un portabagagli, adesso mi ritrovo una cicatrice di qualche cm in fronte: niente punti perchè sono una roccia, ma credo di aver detto "ahi"…secondo i sondaggi le cicatrici sui volti maschili sono sexy, ma visto che io inconsciamente sono una donna, spererei di cuore che se ne vada. Ah, e oltretutto sono ingrassato ottenendo una corporatura tridimensionale… ma per l’estate tornerò al mio bel fisichino filiforme, don’t worry.

CARRIERA: 9/10
L’università procede ottimamente, sono a studiare in inghilterra; da disoccupato che ero nel 2007 ho ottenuto la bellezza di 3 lavori eccellenti come rapporto stipendio/fatica (leggasi: bagnino/istruttore in varie piscine)… Non mi lamento assolutamente.

AMICIZIA: 9/10

Ho sempre un sacco di fan che mi vogliono tanto bene, adesso anche all around Europe… quindi buono anche qui, ma più fan si hanno e meglio è.

CONDOTTA: 9/10
Ho imparato a cucinare discretamente, do l’aspirapolvere, lavo i vestiti, non litigo con nessuno, mi faccio picchiare a volontà quando qualcuno si vuole sfogare…Non mi do il 10 proprio perchè faccio troppe battute di cacca.

AMORE: Impreparato
Mi giustifico! Come si fa a valutare, se non ho argomenti da commentare? Comunque, fisicamente senza dubbio meglio del 2007, perlomeno quest’anno non sono stato a buttare via tempo coi cartelloni… ma mi sono anche divertito meno 😛

OBIETTIVI PER IL 2009:

Dovrei riuscire a laurearmi per Dicembre, non sarebbe pensata male…anche se non ho la minima idea su cosa addurre come tesi :D.
Voglio riuscire a sollevare Leandro.
Il buon proposito "voglio trovarmi la donna" lasciatelo ai morti di passera…è inutile forzare le relazioni, mi limito ad un "voglio conoscere più gente possibile": ad ogni modo voi sul vostro blog potete sempre scrivere "voglio aiutare Fanne’s a trovare la donna" (ma poi non lamentatevi se non riuscite ad esaudire tutti i desideri).

Dunque buon 2009 a tutti, se non venite a trovarmi appena riparto per Inghilterra vi piscio sulle ruote della macchina.

Read Full Post »

D’ACCORDO CHE SONO ORIGINALE

Ma se tutti vanno a vedere Batman, perchè dovrei esentarmi dal farlo? Tanto più che la mia struttura fisica è basata su quel supereroe dalle gambine fini e 6 metri di torace, ed avevo da perdere tempo in qualche modo visto che una mia fan era venuta a trovarmi.
Quello che ci si chiede è come mai un multimillemilamilardario prestante, pur avendo una voce doppiata malissimo, voglia stare con un cesso di donna? Non meriterebbe di più?
E poi il suddetto cesso piace anche all’altro attore biondo che fa lo sborone, vuol forse dire che la mia idea di "ragazza discreta" non è condivisa dai più?

D’accordo che me la tirerei con chiunque, ma un minimo d’orgoglio diamoglielo, a questi poveri ragazzi.

P.S. Oggi la responsabile imparentata con Hitler mi ha rifilato 12 ore di bagninanza in questa piscina, quindi a breve vado a stressarmi. Salvo che non trovi qualche ragazza discreta da baccagliare, obviously.

Read Full Post »

IN ATTESA DI ISCRIVERMI CON LO GNAPPO PER FARE RALLY,

Ci accontentiamo del Car – Rally. Questa nuova disciplina sportiva è praticata nei parcheggi dei centri commerciali di notte a bordo di vetture che il volgo chiama carrelli, non riconoscendone la radice anglosassone. (se siete stati prima a vedere i Fantastici 4 al cinema rende meglio) Visto il forfait di youtube che oggi sembra impazzito, il filmino lo metto sul mio buon vecchio sitonne’s -> eccovelo qui.
E, solo per voi, disponibile anche la foto della spesa che tutte le donne vorrebbero (anche se non si sa per cosa. Notare comunque gli occhi rossi che fanno pandan con la maglietta e il capello alla Michael Night).

Poi un bel filmino dove stranamente non mi faccio male, per farvi capire che se mi hanno detto che baciavo bene nonostante la lingua corta, potrebbero avere ragione.

Già che c’ero ho messo online anche 2 fantastici filmini di repertorio, la Macarena al compleanno dell’Ester e un’altro video dove insegno (male) a camminare sulle ginocchia.

P.S. Probabilmente queste sere mi troverete qui.
P.P.S. Oggi mi è preso il bischero (strano) e mi sono messo a giocare a Final Fantasy VIII.
P.P.P.S. Ho trovato un altro posto dove scroccare cibo, ringraziamo la Roberta che rende possibile tutto questo (e che mi fa fare le 2 la sera quando devo essere a casa a mezzanotte e mezzo)

 

Read Full Post »

ORDINARE CIBO DA ASPORTO AD UN RISTORANTE CINESE

Quando il ristorante scelto risulta essere chiuso quel giorno, non è un’impresa facile. E quindi bisogna chiedere cosa fare alla Francesca, che poi ti dice di chiedere alla Roberta, che quindi vuole farti richiamare la Francesca ma che infami perchè hai solo un euro nel cellulare, e quindi ripieghi su una spesa alla PAM, boicottando addirittura il Penny Market ma ottenendo in questo modo biglietti a sconto per il VisPathè, sfruttati per vedere, su richesta della Maria che ora va 3 giorni a Parigi, "La Città Proibita" (strano il suo cambio di tendenza da afroamericani ad asiatici). Stranamente questa volta è stato lo Gnappo a far cascare tutti i pop corn per terra, ma perdonatelo, l’astinenza da God Of  War può giocare brutti scherzi.

E adesso eccovi la lista degli obiettivi con cui abbiamo giocato a Risiko la sera a casa della Fra:

Roro (armate verde speranza): Devi distruggere le armate viola. Se Niccolò non possiede le armate viola, il tuo obiettivo diventa automaticamente "devi distruggere Niccolò".
Silvio (armate nero fasciste): Devi instaurare nuovi campi di concentramento in Europa.
Gnappo (armate blu, come il mare al largo): Devi conquistare i territori che non ti servono.
Io (armate viola fiorentina): Devi cedere agli altri i tuoi territori: Muori!
Fra (armate rosso comunista): Già, che cosa ha fatto la fra? 😀

Ah, ho messo anche le categorie nel blog, così potrete spulciare i post vecchi con maggiore facilità… la migliore sezione è quella dei momenti ghei. E, a proposito di momenti ghei, un vecchio trans a Firenze l’altro giorno ha provato ad abbordarmi facendo complimenti sul mio aspetto fisico…brrr… per fortuna, visto che per ogni cosa negativa ce n’è una positiva, poco dopo ho conosciuto la Giulia, una nuova ragazza da baccagliare.

Read Full Post »

NON PREOCCUPATEVI, NON AVETE SBAGLIATO BLOG

Ho solo cambiato un po’ la grafica… poi, se avete sbagliato blog sul serio, allora sono problemi vostri. C’è il classico "Odi et Amo" ripreso da Catullo con senso diverso (Dio, come mi identifico nell’ originale in questo momento) quindi ho pensato bene di distogliermi dalla massa e sostituirlo con un bel "Roba Varia", anche se poi il resto della colonnina rimane identico… Forse dovrei ridurre un po’ le dimensioni di quel parental advisory in alto… E poi se qualcuno mi spiegasse comecavolosimettono le categorie ai post, sarò ben lieto di farlo.

Ieri sera, fiero della presenza di ben 5 condizionatori per casa e di una bella ciotola di gelato, ho visto Pulp Fiction dopo tanto che ce l’avevo da parte (era sempre stato scavalcato dalle new entries di Owen Wilson).. E’ incredibile come i modi di fare di Uma Thurman in quel film somiglino così tanto a quelli di una persona che forse sarebbe meglio dimenticare… Forse, se quelli che stanno dietro alle edizioni di R.A. Salvatore si decidessero a far uscire il malloppone de "L’Eredità di Drizzt", avrei qualcosa con cui distrarmi.. visto che i fumetti reggono 20 minuti e basta.

E ora vado a casa a prendermi un infarto.

Read Full Post »

Older Posts »